Il primo passo che compio per ottenere quello che sarà il “nostro progetto” è l’ascolto. Le tue richieste, le esigenze, le tue preferenze. Mi adopero ad incontrare i tuoi gusti, a capire di cosa ami circondarti e quali sono le tue passioni. Provo a rendere nulle le distanze per comprendere chi sei e distinguere le richieste reali da quelle emotive, onde evitare di assecondare scelte che non collimino con la tua visione personale.

Dal primo incontro, dopo le necessarie rilevazioni del luogo, nasce la prima bozza di progetto. Schizzo su carta le idee, rimodulate ed adattate al contesto. Alle volte nascono più soluzioni che poi possiamo rielaborare insieme. Del progetto definitivo creo e cerco immagini, colori, textures ed evocazioni, per tradurre linee e forme nello spazio che vivrai.

Inserisco simboli in cui potrai riconoscerti e sentirli come estensioni del tuo essere. Le rifiniture ed i dettagli si definiranno in itinere, insieme, fino a comporre, passo dopo passo la tua nuova abitazione.
Inoltre, per creare connessioni fra l’uomo e l’ambiente applico la tecnica del feng shui ed esploro altri canali per riscattare il non detto e il desiderio non manifestato.

E’ mia cura capire i veri bisogni e realizzare i desideri. Le paure di ogni tipo hanno, spesso in fase di progettazione, il potenziale condizionamento di scegliere al posto nostro ed è mia cura capire i veri bisogni e realizzare i desideri.
Solo in questo modo è possibile realizzare luoghi evoluti, la casa per accomodare anche l’anima, luoghi che sappiano essere la giusta finestra sul mondo.

Il primo passo che compio per ottenere quello che sarà il “nostro progetto” è l’ascolto.

Le tue richieste, le esigenze, le tue preferenze. Mi adopero ad incontrare i tuoi gusti, a capire di cosa ami circondarti e quali sono le tue passioni. Provo a rendere nulle le distanze per comprendere chi sei e distinguere le richieste reali da quelle emotive, onde evitare di assecondare scelte che non collimino con la tua visione personale.

Dal primo incontro, dopo le necessarie rilevazioni del luogo, nasce la prima bozza di progetto. Schizzo su carta le idee, rimodulate ed adattate al contesto. Alle volte nascono più soluzioni che poi possiamo rielaborare insieme.
Del progetto definitivo creo e cerco immagini, colori, textures ed evocazioni, per tradurre linee e forme nello spazio che vivrai.

Inserisco simboli in cui potrai riconoscerti e sentirli come estensioni del tuo essere. Le rifiniture ed i dettagli si definiranno in itinere, insieme, fino a comporre, passo dopo passo la tua nuova abitazione. Inoltre, per creare connessioni fra l’uomo e l’ambiente applico la tecnica del feng shui ed esploro altri canali per riscattare il non detto e il desiderio non manifestato.

E’mia cura capire i veri bisogni e realizzare i desideri. Le paure di ogni tipo hanno, spesso in fase di progettazione, il potenziale condizionamento di scegliere al posto nostro ed è mia cura capire i veri bisogni e realizzare i desideri. Solo in questo modo è possibile realizzare luoghi evoluti, la casa per accomodare anche l’anima, luoghi che sappiano essere la giusta finestra sul mondo.